Qui ci vuole un minimo di inglese perché non è sottotitolato. Ma la vicenda, anche per chi non capisse nulla, è del tutto chiara e si può seguire. Certo, con il testo è meglio… E questo film è poesia pura. 

 

 


http://www.youtube.com/watch?v=ZiRHyzjb5SI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.