Necessito di vacanza per la mente. E naturalmente è più bello se la si fa insieme. Così, ecco qua alcuni dei miei supporti preferiti, battute sparse qua e là…

 

Ross difende la sua dimostrazione d’affetto per Rachel:
“Ma santo cielo, un povero uomo non può neanche più mandare un quartetto di cantanti nell’ufficio della sua ragazza ?”

Monica:
“Senti, mi ci sono voluti 28 anni per trovare l’uomo adatto. E proseguendo di questo passo ne avrò almeno 56 prima di poter avere un bambino. E questo mi sembra stupido !”

Joey chiede ingenuamente del classico “Piccole donne”:
“Ascolta, queste piccole donne… quanto sono piccole ? Insomma, sono piccole da far paura ?” 

 Phoebe sul Natale:
“Io non condivido che degli innocenti alberi siano tagliati nel pieno della loro gioventù e che i loro corpi siano vestiti con fili d’argento e lucine intermittenti. Come riesci a dormire la notte ?” 

 

0 risposte

  1. Beh… permettimi di aggiungerne un paio ormai di diritto nella storia:

    “Avevo un amico immaginario che… i miei genitori preferivano a me”. (Chandler)

    “Ma non è possibile che non ti abbia ancora baciato. Pablo al sesto appuntamento aveva già dato un nome ai miei seni”. (Rachel)

    Ross: “Apparecchio per scaldare”. Phoebe: “Radiatore”. Ross: “5 lettere”. Phoebe: “Rdatr”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.