Passo dalla Comunità di Villapizzone, quella di Padre Filippo Clerici di cui ho scritto pochi giorni fa. Trovo quadernoni con pennarelli. Chi vuole lascia un suo ricordo di Padre Filippo. Allora sbircio, leggo qua e là. Qualcuno cita una sua frase, che non gli avevo mai sentito dire:

“Non si chiacchiera. O si parla, o si sta zitti.”

    Oltre a tutto il resto, una formidabile lezione di sceneggiatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.