Il sesto giorno, Dio creò l’Uomo.

Per Samantha, il sesto giorno è il “giorno libero”.

Non poteva essere che così: l’uomo è uomo solo se è libero di essere quello che è. Ma questa libertà è un percorso a tappe: dopo la libertà di dire, fare e volere, si apre la libertà dal dire, dal fare e dal volere.  Dopo la libertà delle idee, inizia la libertà dalle idee. Sul mondo, sugli altri e su noi stessi. Dopo la libertà di parola, c’è la libertà dalle parole, da quelle che dette con apparente libertà ci incastrano nei pregiudizi, nei giudizi e nelle appartenenze.

Venire al mondo è un lavoro bellissimo e terribilmente complicato.

Before I Fall – Giorno 6. Prima parte.

https://vimeo.com/322356845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.