Ci sono incontri stranissimi nella vita. A volte ci sono affinità che si sentono con persone mai viste. Con Christian Angeli è stato un po’ così, almeno da parte mia. Qualche anno fa ha girato questo cortometraggio, Fare bene Mikles. Quando lo vidi rimasi folgorato. Dalla verità e dall’intensità per me inarrivabili. Dalla recitazione di questa ragazza che allora nessuno conosceva… Ho risentito Christian e ancora in questi giorni mi sta dando un aiuto importante e concreto. Allora voglio condividere in questo spazio il suo film, casomai non l’avessi già fatto. Chi vuole vederlo può cliccare qui. Dura un quarto d’ora. Buona visione.

0 risposte

  1. Ho iniziato a guardare. Dal minuto 7 mi è venuto un terribile dolore allo stomaco. Ti ho dato mentalmente del “disgraziato” e ho continuato a guardare. Al minuto 15 è scesa l’inevitabile lacrima. Alba Rohrwacher è semplicemente adorabile.
    Tu sei un disgraziato ma ti voglio bene…
    Per fare bene Mikles qualcuno deve averci intagliato il cuore.
    Grazie.

  2. Tremendo. L’ho trovato tremendo.
    Solo alla fine sono riuscita ad ammettere che non è il film a essere tremendo, ma è quello che mi ha suscitato.
    E poi mi sono chiesta come mai lo avessero chiamato proprio Mikles.
    E’ vero che accade a volte che ognuno dà alle cose il nome che gli vien meglio.
    Oppure non gli dà il nome e gioca ugualmente.
    A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.