Mi piace l’idea di aprire una serie di piccoli contributi su un tema che mi sta particolarmente a cuore nel raccontare le storie in generale, e più precisamente nel raccontarle con il cinema: la verità. Perché più contemplo questo problema, più mi rendo conto che ho ancora tutto da capire.

 

 In un breve racconto arabo, un uomo adirato dice alla moglie: “Ti ripudio se non mi dici la verità. Hai rubato qualcosa dalla mia tasca ?”
La moglie, fissandolo negli occhi risponde: “Ho rubato. Non ho rubato.”
L’uomo ci pensa un attimo. Capisce che, in ogni caso, sua moglie ha detto la verità. Come lui chiedeva. E si tranquillizza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.