Con molto piacere, con soddisfazione e lusinga personale, insomma con un ego ben rimpinzato dalla cosa, voglio segnalare la nascita di un sito sulla scrittura. Il sito è www.ilgustodiscrivere.it e nasce dalla vivace mente di Simona Bertagna. Con Simona ho condiviso molti incontri parlando di scrittura. Prima nel mio piccolo studio, poi nella grande azienda nella quale lei ha lavorato per anni.

Ho spulciato il suo sito e mi ha colpito quello che mi ha sempre colpito dei writers come lei: il saper approcciare la scrittura da un’infinità di piani e in un’infinità di direzioni.  La capacità di trovare da un lato elementi di stimolo nel lavoro più commerciale e dall’altro  fondatezze concrete anche nei percorsi più poetici e personali. Mi è molto servito lavorare con lei e con il gruppo di cui faceva parte. Perché ero costretto a cambiare il mio punto di vista e a non coincidere troppo con me stesso.

In qualche modo quando lavori con delle persone che sono appassionate di scrittura ma che fondamentalmente non la conoscono, è più facile. Con Simona e il suo team mi sono trovato di fronte a dei writers veri e propri, fatti di tecnica e strategia, di competenza e sicurezza, e di quella strana luce che era la loro voglia di poesia, che ho sempre intravisto brillare.

Mi piace segnalare questo sito perché – nonostante ci siano in un angolo anche parole scritte da me: di questo si rimpinza appunto il mio ego! – lo trovo allegro, serio, tecnico, semplice e non banale. Aperto verso la scrittura di servizio, sensibile alle istanze poetiche che lo scrivere di per sé contiene – bellissima la citazione di Rilke:  “Domandatevi nell’ora più silenziosa della vostra notte: devo io scrivere? Scavate dentro voi stesso per una profonda risposta. E se questa dovesse suonare consenso […] edificate la vostra vita secondo questa necessità.” Per questo sono felice di inserire Simona tra i miei link e le auguro il miglior futuro possibile per questa nuova avventura che comincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.